Accademia dello stoccafisso della Provincia di Imperia e delle Alpi Liguri

L’Associazione, costituita con atto notarile il 23 maggio 2008 presso il notaio Franco Amadeo, ha lo scopo di tutelare e valorizzare l’importanza, nella cucina locale, dello stoccafisso.

Si pone l’obbiettivo di tutelare e valorizzare l’importanza dell’abbinamento dei piatti a base di stoccafisso con i prodotti locali e tipici, in particolare olio extravergine d’oliva (cultivar Taggiasca) e vino.

L’Associazione si propone inoltre di promuovere iniziative tese ad estendere la conoscenza del piatto “stoccafisso” e dei prodotti locali su tutto il territorio nazionale ed estero, anche per veicolare commercio, turismo e cultura; avviare iniziative tese a favorire nuove risorse creative del piatto “stoccafisso” inserendolo nel contesto delle moderne cucine valorizzando i presupposti originali; tutelare la qualità degli ingredienti  che danno armonia al piatto, preferendo l’offerta locale delle varie componenti; favorire ed incoraggiare un incremento ed uno sviluppo del campo alimentare, anche con riferimento alla cultura, alla storia del settore ed all’alimentazione sportiva.

 

Il direttivo dell’Accademia è così composto:

Presidente Cav. Sergio Lanteri

Vice Presidente Marco Podestà

Tesoriere  Massimo Roggero

Consiglieri

Gianni Massa, Ludovico Rolfo, Guido Marchese, Luca Zicca, Giacomo Marchisio, Francesco Ammirati.